Operazione Fusion: 34 arresti con accusa a vario titolo di traffico di coca ed eroina e detenzione illecita di armi

Corigliano Calabro- Operazione Fusion contro una fitta rete di spaccio di sostanze stupefacenti . I Carabinieri hanno  proceduto all’arresto di 34 persone, indagate 39,  destinatarie di un ordine di custodia cautelare per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione di armi. I provvedimenti sono stati emessi dal Gip del Tribunale di Rossano. Le investigazioni avrebbero dimostrato come la sostanza veniva approvvigionata a Terzigno (Napoli) o in altri comuni dell’hinterland partenopeo, per poi essere smistata in zona tramite corrieri e pusher coriglianesi dislocati nell’intera area della Sibaritide. Le indagini sono state avviate nel settembre del 2010 a seguito della morte del coriglianese Eros Milizia, 25enne deceduto a seguito della ingestione di una massiccia dose di cocaina ingoiata al fine di eludere un controllo. L’operazione ha interessato le giurisdizioni delle Compagnie di Corigliano, Rossano, Rende e Torre Annunziata - luogo di origine di Andrea Ranieri, ritenuto il canale napoletano preferenziale per l’acquisto della cocaina.

Uno degli arrestati di FUSION

 GLI ARRESTI: 

Alfano Andrea detto spillo  del 1982 Corigliano

Apollaro Domenico del 1981  Sibari

Bonifiglio Franco detto vattamuru del 1987 Corigliano

Capalbo Francesco del 1992 Corigliano

Ponte Giovanni detto u quarararu del 1984 Rossano

D’Agostino Francesco del 1992 Corigliano

De Cicco Aldo Antonio del 1957 Corigliano

Di Domenico Vincenzo detto jolly del 1979 Corigliano

Filadoro Pierluigi detto topo o lepre del 1988 Corigliano

Fiorito Antonio detto polpettina del 1987 Corigliano

Fiorito Enzo del 1988 Corigliano

Forciniti Emanuele detto colombo del1990 Corigliano

Fortunato Francesco detto baffo del 1990 Corigliano

Gammuto Domenico detto domenico modugno del 1991 Corigliano

Gencarelli Vincenzo del   del 1990 Corigliano

Gioia Simone del 1987 Corigliano

Guidi Francesco detto mussuto del 1982 Corigliano

Guidi Romeo del 1980 Cassano

Innacco Davide detto mengacci del 1988 Corigliano

La Banca Antonio detto luca  del 1983 Cassano

Le Pera Eugenio del 1989 Corigliano

Luzzi Pasquale del 1987 Corigliano

Malagrinò Massimo del 1982 Corigliano

Malagrinò Cosimo detto suino del 1989 Corigliano

Manzi Pierpaolo del 1988 Rossano

Meligeni Marco del 1988 Corigliano

Morelli Alfredo del 1955 Crosia

Pagnotta Gianpino del 1983 Corigliano

Pometti Franco del 1961 Corigliano

Ranieri Andrea Tersigno  detto zio del 1962 Bosco Reale (Na)

Ritacco Domenico Luciano del 1979 Corigliano

Rizzo Natasha del 1988 Rossano

Sabino Francesco detto ciccilluzzo del 1991 Corigliano

Sanfilippo Antonino del 1987 Corigliano

Schiavelli Loris detto Passatacca del 1991 Corigliano

Sulaimani Davide del 1991 Corigliano

Tullo Giuditta del 1968 Rende

Veronese Pasqualino detto puliciar del 1991 Corigliano

Zaccaro Andrea detto gambero del 1982 Cerchiara di Calabria

Twitter Digg Delicious Stumbleupon Technorati Facebook Email

Nessun commento...puoi essere il primo